Operaie Fest, il tuo festival di quartiere

Dal 3 al 5 settembre si è tenuto a Forlì, in Piazzetta delle Operaie, la prima edizione di Operaie Fest, il tuo festival di quartiere, organizzato da Forlì Città Aperta, Comitato Scarpe Spaiate e Tiresia.

Operaie Fest, il tuo festival di quartiere è stato organizzato per raccontare la storia di una parte della città a chi la vive tutti i giorni ma anche alle tante e ai tanti forlivesi che si stanno chiedendo “ma dove sarà Piazzetta delle Operaie?”

Piazzetta delle Operaie, in realtà, è un luogo in cui è passata la storia della città e vogliamo scoprirla insieme in tre giornate in cui alterneremo uno sguardo al passato e uno al futuro (come nostro solito!)

Operaie Fest il tuo festival di quartiere per raccontare la storia della città

Operaie Fest nasce dalla nostra volontà di continuare ad animare un luogo che è al centro di un’importante azione di riqualificazione.

In particolare, ci siamo occupati della direzione artistica del festival, della comunicazione e dell’identità.
Siamo partiti dal nome della Piazzetta, appunto, delle Operaie e dalla sua Ex Fabbrica Battistini, luogo simbolo della città e punto di ritrovo e palcoscenico del nostro festival.

Dai un’occhiata al programma qui sotto.

Venerdì 3 settembre | Lavoro e diritti

Mattina

10:30 – 11:30 – Laboratorio per bambini
I giovani ciceroni de “I racconti dell’umano”
dentro le opere di Marcello Di Camillo, artista

Pomeriggio

17:00 – 18:00 – Visita Guidata
I racconti dell’umano
a cura di Marcello Di Camillo, artista

18:30 – Apertura del Festival
intervengono Forlì Città Aperta, Comitato Scarpe Spaiate e Tiresia

18:45 – Presentazione Mostra
Estratto di Forlì, Anni ’70: emancipazione, solidarietà, costituzione
con Istituto storico della Resistenza Forlì

19:00 – 20:00 – Dialogo
Taca i tec: lavoro e imprese a Forli’ nel primo Novecento tra scarpe, pelle, feltro e nuove fibre
con Mario Proli, storico, e Annalisa Battistini

Sera

21:00 – Proiezione
La classe operaia va in paradiso (2h 45m) di Elio Petri
introduzione di Matteo Lolletti, regista e docente universitario

Sabato 4 settembre | Lavoro e questione di genere

Pomeriggio

19:00 – 20:00 – Dialogo e presentazione del libro
Drag. Storia di una sottocultura (2021) di Eleonora Santamaria
con Eleonora Santamaria, scrittrice, Maria Chiara Franceschelli, Edizione dell’Asino, e Beatrice Spallaccia, docente universitaria

Sera

21:00 – Proiezione
Kinky Boots – Decisamente diversi (1h 47m) di Julian Jarrold
introduzione di Beatrice Spallaccia, docente universitaria

Domenica 5 settembre | Lavoro e sostenibilità

Mattina

11:00 Camminata raccontata
La fabbrica e il vicinato – Storie di luoghi e lavoro
condotta da Gabriele Zelli, storico

Pomeriggio

19:00 – Dialogo
Sostenibilità e lavoro – Le possibilità
con Fridays for future – Forlì

Sera

21:00 – Proiezione
2040 – Salviamo il pianeta (1h 32m) di Damon Gameau
introduce Fridays for future – Forlì

Ogni giorno dalle 17:00 alle 21:00 potete trovare gli stand di Eurige – Etica Rigenerazione Gusto

Contatti

Per maggiori informazioni scrivere a operaiefest@tiresiamedia.it Per rimanere aggiornati visitare le nostre pagine Facebook e Instagram.